Home
 
Musica e architettura al tempo di Gianangelo Gaudenzio Madruzzo
Tavola rotonda, visita al Museo, concerto
Riva del Garda - TN
Saturday, 15 December 2018 ore 14:30
+3

Chiesa dell'Inviolata, Riva del Garda

In occasione del 400° anniversario della morte di Gianangelo Gaudenzio Madruzzo (capitano della Rocca di Riva, colonnello delle milizie tirolesi, nipote del cardinale Ludovico), il Conservatorio di musica “F.A Bonporti” di Riva del Garda organizza nella giornata di sabato 15 dicembre alle 16.00 la tavola rotonda Musica e architettura al tempo di Gianangelo Gaudenzio Madruzzo, che vedrà gli interventi di Cinzia D’Agostino, Franco Ballardini, Antonio Carlini, Monica Castellani, Mauro Grazioli, Alessandro Paris, Luca Siracusano.

Prima della conferenza, il MAG propone la visita guidata Dalla Rocca all’Inviolata attraverso le opere d’arte dell’epoca: appuntamento alle 14.30 al Museo di Riva.

Seguirà, alle 21 alla chiesa Arcipretale di S. Maria Assunta, il concerto eseguito dal Bonporti Antiqua Ensemble, con musiche di Monteverdi e Scarlatti.

Partecipazione libera a tutti gli appuntamenti.

11 dicembre 1618: muore Gianangelo Gaudenzio Madruzzo (1562-1618), capitano della Rocca di Riva, colonnello delle milizie tirolesi, nipote del cardinale Ludovico e parente  dei  vescovi  Carlo Gaudenzio e Carlo Emanuele, amico del  Duca di Mantova Vincenzo I Gonzaga e marito di Alfonsina Gonzaga, che dopo la sua morte ne proseguirà l’opera in favore della costruzione e del completamento della Chiesa di S.Maria Inviolata. 400 anni dopo la sede rivana del Conservatorio Bonporti di Trento - che  ospita  un  centro  di  ricerca  e documentazione sul rapporto fra musica e architettura, e nel 2015 ha organizzato il convegno internazionale Musica e architettura all’Inviolata di Riva del Garda e in altre chiese - ne ricorda la figura in relazione con la storia politico-militare dell’epoca, le vicende del principato vescovile dei Madruzzo, l’edificazione della magnifica Chiesa e i suoi richiami all’architettura e alla musica del  tempo.


PROGRAMMA

ore 14,30 | MAG Museo Alto Garda
Dalla Rocca all’Inviolata attraverso le opere d’arte dell’epoca
Visita guidata a cura di Luca Bertolini, MAG

ore 16 | Sala conferenze del Conservatorio di musica “F.A. Bonporti” di Riva del Garda
Musica e architettura al tempo di Gianangelo Gaudenzio Madruzzo
Tavola rotonda

Saluto di benvenuto
Massimiliano Rizzoli
Direttore del Conservatorio di Musica “F.A. Bonporti” di Trento/Riva del Garda

moderatore
Franco Ballardini
Musicologo, docente presso il conservatorio di musica ”F.A Bonporti” di Trento/Riva del Garda

Antonio Carlini
Musicologo, Mocente presso il conservatorio di musica “L. Marenzio” di Brescia
Musica e architettura attorno alla cappella dei Madruzzo nella chiesa di Sant’Onofrio al Gianicolo di Roma. Anticipazioni di uno studio inedito di p. Frumenzio Ghetta

Monica Castellani
Musicologa, docente presso il Liceo Musicale e Coreutico Bonporti di Trento e il Liceo Musicale Maffei di Riva del Garda
Concerti angelici. Iconografia musicale all’Inviolata di Riva del Garda

Cinzia D’Agostino
Architetto, funzionario della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia Autonoma di Trento
Tempio Mirabile. Modelli e riferimenti all'Inviolata di Riva del Garda

Mauro Grazioli
Storico, responsabile delle Edizioni Sommolago
Appunti per servire alla storia della chiesa e del convento dell’Inviolata

Alessandro Paris
Storico, ricercatore FBK-ISIG Istituto storico italo-germanico e collaboratore MAG Museo Alto Garda
Un ritratto di Gianangelo Gaudenzio Madruzzo su sfondo politico contemporaneo

Luca Siracusano
Storico dell'arte, docente a contratto e assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento
Prima dell'Inviolata. Novità di architetti al tempo di Cristoforo Madruzzo, sullo sfondo di un intreccio internazionale

ore 21 | Chiesa Arcipretale di S. Maria Assunta
Concerto

Claudio Monteverdi (1567-1643)
Litanie della Beata Vergine (1620)

Domenico Scarlatti (1685-1757)
Stabat Mater a 10 voci (1715)

Bonporti Antiqua Ensemble del Conservatorio di Musica “F.A. Bonporti” di Trento/Riva del Garda
Alice Fraccari, Emma Stefani, Giulia Seganfreddo, Serena Nardelli, Dania Tosi, Mariapia Bortolotti. Matej Velikonja, Paolo Diavolio, Lorenzo Ziller, Niccolò Porcedda

Maestro del coro Lia Serafini, tiorba Pietro Prosser, continuo Marianna Bisacchi, direttore Marco Fracassi