Home
 
Comunicato stampa
Progetti su misura: tocca alla Fedrigoni e al Floriani
31-05-2012
Sono circa 180 i giovani studenti della scuola dell’obbligo, del liceo «Maffei» e dell’istituto «Floriani che in questi giorni stanno illustrando al pubblico il lavoro svolto assieme al Museo Alto Garda e in collaborazione con l’associazione culturale «Riccardo Pinter», nell'àmbito dei «Progetti su misura», ricerche svolte nelle scuole a partire da pubblicazioni, ricerche e mostre del MAG, il cui esito è una restituzione al pubblico e un prodotto (ricerca, video, pubblicazione) che rimarrà a disposizione di tutti. Prossimi appuntamenti mercoledì 6 giugno con la classe quarta «A» della scuola primaria Fedrigoni di Varone, che alle ore 18 «Il lavoro dell'archeologo» (insegnanti Antonella Vicari e Laura Cristofolini, in collaborazione con la ditta Archeogeo Snc); e con la classe seconda «A» Tecnologico dell'istituto d'istruzione Floriani che alle 20.30 presenta «Riva romana e le sue terme» (insegnante Orietta Masserini, in collaborazione con la ditta Archeogeo Snc). Le presentazioni sono nella sala conferenze in Rocca con ingresso libero.
+

Un momento dei laboratori

Un progetto che si caratterizza per un forte contenuto innovativo soprattutto in relazione alla metodologia di ricerca didattica, per un interesse per il territorio comune a Museo, associazione e scuole e per l’ampio livello di collaborazione. Come tradizione, i progetti migliori saranno premiati dall'associazione Pinter.

Martedì 26 giugno l’appuntamento conclusivo è con le classi quinta «C» Scientifico (insegnante Danilo Dusatti) e quarta «B» Pedagogico (insegnante Gabriele Camera) del liceo Maffei che presentano la ricerca «I luoghi della memoria; 28 giugno 1944, le Resistenza nel Basso Sarca», nella sala conferenze della Rocca a partire dalle ore 20.30 (in collaborazione con Barbara Filippi).

 

Riva del Garda, 31 maggio 2012
Uff.stampa