Home
 
Koen van den Broek. Shadows
MAG Arco, Galleria Civica G. Segantini
Fino al 9 dicembre 2012
+3

Koen van den Broek

La pittura di Koen van der Broek (Belgio, 1973) trascrive i bordi degli spazi urbani così come il paesaggio costruito e decostruito. Nascono tele semi astratte dalle tinte appiattite e dai confini degli elementi non definiti. Forme interrogative sulla visione prospettica e sulle profondità dei luoghi traducono la struttura compositiva di uno spazio ambientale divenuto quasi evanescente. Privata dalla presenza di figure, di monumenti, di riferimenti riconducibili ad una identificazione caratterizzante, la scena è come sospesa e in attesa di essere evocata.

 

Comunicato stampa