Home
 
Comunicato stampa
Mag: A Riva del Garda c'è Antonio Brusa
19-10-2011
Docente di Didattica della Storia all'Università di Bari, è considerato uno dei massimi esperti italiani in tema di laboratori: Antonio Brusa, cofondatore e per anni redattore di «Quaderni medievali», autore di centinaia di titoli in tema di didattica della storia libri, saggi e manuali, pubblicati sia in Italia sia in Francia, Spagna e Germania, venerdì 21 ottobre è in Rocca a parlare di educazione al patrimonio attraverso la didattica laboratoriale, proposta aperta a tutti che rientra nel programma del corso di aggiornamento per operatori didattici e docenti di ogni ordine e grado organizzato dal MAG. Straordinaria occasione di didattica laboratoriale, l'educazione al patrimonio può diventare luogo di un'educazione attiva e coinvolgente per tutti. L'ingresso è libero, l'inizio alle 16.30.
+

Il professor Antonio Brusa

Un appuntamento che nella nuova proposta con cui il Museo Alto Garda vuole sperimentare l'efficacia della didattica laboratoriale per l'educazione al patrimonio culturale. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il Centro Formazione Insegnanti Rovereto, con la Fondazione Museo Storico del Trentino e con la Soprintendenza per i Beni archeologici della Provincia autonoma di Trento. Il patrimonio culturale, bene indiviso delle collettività, è fatto di oggetti di pregio artistico, di paesaggio, di tracce storiche sul territorio, di beni immateriali. Educare a riconoscerne il valore è un'occasione culturale straordinaria, per interagire concretamente, per produrre ricerca e percepirne il valore universale che condividono con ogni altra manifestazione di umanità. Le stesse indicazioni dei nuovi piani di studio invitano a promuovere negli studenti la conoscenza del patrimonio culturale, per promuovere competenze e azioni che abìtuino loro e di riflesso le comunità a sentire proprio il patrimonio dei beni culturali. Riva del Garda, 19 ottobre 2011 Uff.stampa