Home
 

Comunicato stampa
20-03-2013
Riapre venerdì 22 marzo la sede di Riva del Garda del Museo Alto Garda, dove sono visitabili le tre sezioni permanenti – Pinacoteca, Archeologia e Storia – e la mostra temporanea «Energia. Persone, tecnologie, territorio. Cento anni di storia per il futuro dell'Alto Garda» prorogata fino al 7 aprile. Sabato 23 marzo alle 18, nella sede di Arco, s’inaugura la mostra «Segantini. La memoria delle immagini», organizzata in collaborazione con il MART, a cura di Alessandra Tiddia.
Tra le attività 2013, preziose sinergie con Mart, Buonconsiglio e Muse
Comunicato stampa
11-03-2013
Nel suo passaggio da Museo Civico a Museo del Territorio, il Mag è giunto a compimento di un percorso che ne ha rafforzato la filosofia e l'architettura.
Museo Alto Garda - Riva del Garda
Comunicato stampa
07-03-2013
Visto l'apprezzamento del pubblico, è prorogata fino al 7 aprile la mostra «Energia. Persone, tecnologie, territorio. Cento anni di storia per il futuro dell'Alto Garda». Allestita nelle sale della Rocca (scadenza inizialmente prevista: il 10 marzo), la mostra ripercorre le tappe dell'evoluzione di Alto Garda Servizi, l'azienda pubblica che come società per azioni è stata costituita nel 1998, ma la cui storia nella città di Riva del Garda risale agli inizi del Novecento.
Riva del Garda
Comunicato stampa
05-03-2013
Nella ricorrenza dei 120 anni dalla nascita dell’architetto Gian Carlo Maroni e dei 150 anni dalla nascita del poeta Gabriele D’Annunzio, il Museo Alto Garda propone un mini-cartellone di eventi celebrativo, nell’àmbito di «OpenMAG – Il museo nella città»: sabato 9 marzo una passeggiata con l’esperto sui luoghi maroniani, la visita alla centrale del Ponale e, in Rocca, un laboratorio per bambini; domenica 10 marzo la presentazione del carteggio tra Gabriele D’Annunzio e Alide Maroni, sorella dell’architetto, con letture e musica.
Presentazione del progetto e prossimi appuntamenti
Museo di Riva del Garda
Comunicato stampa
28-02-2013
Il progetto OpenMAG – Il museo nella città comprende una serie di iniziative che invitano il pubblico ad essere tanto spettatore quanto protagonista dell’attività museale. La sezione “Il museo nella città”, declinata nel progetto “OpenMAG”, propone per il 2013 workshop, mostre ed eventi che spaziano dall’attività istituzionale del MAG a laboratori e incontri sulla storia e sulla contemporaneità rivolti a tutta la cittadinanza. Si tratta di appuntamenti di natura diversa legati alle città di Riva del Garda e Arco e al loro territorio, inteso come paesaggio, ambiente urbano e lacustre, fatto non solo di storia ma anche di contemporaneità.
Comunicato stampa
19-02-2013
In occasione della mostra «Energia. Persone, tecnologie, territorio. Cento anni di storia per il futuro dell'Alto Garda», allestita nelle sale della Rocca fino al 9 marzo, Alto Garda Servizi propone in collaborazione con il MAG venerdì 22 febbraio una visita guidata con il curatore Mauro Grazioli alla scoperta dei cento anni di storia dell’azienda e del territorio dell’Alto Garda; e sabato 23 febbraio un laboratorio per bambini.
Comunicato stampa
28-01-2013
S'intitola «Energia», sottotitolo «Persone, tecnologie, territorio. Cento anni di storia per il futuro dell'Alto Garda» la mostra che ripercorre le varie tappe dell'evoluzione di Alto Garda Servizi, l'azienda pubblica le cui radici affondano nel territorio alto gardesano e nella sua storia. Alto Garda Servizi come società per azioni è stata costituita di recente, nel 1998, ma la sua storia nella città di Riva del Garda risale agli inizi del Novecento. La mostra, inaugura venerdì 25 gennaio nelle sale del Museo Alto Garda in Rocca, prosegue fino al 9 marzo.
Comunicato stapa
20-12-2012
Prosegue con la seconda uscita (in due volumi, «1851-1882» e «1883-1914») il progetto editoriale del Museo Alto Garda e della Biblioteca civica di Riva del Garda «La costruzione della città. Edilizia e urbanistica a Riva del Garda», a cura di Mauro Righi Bridarolli, che vuole divulgare la conoscenza della preziosa documentazione storica composta da progetti, disegni, relazioni, atti amministrativi conservati nell'archivio storico comunale e riguardanti le trasformazioni dell'assetto urbano della città a partire dai primi anni dell'Ottocento fino alla contemporaneità. La nuova pubblicazione è in vendita al MAG in Rocca al prezzo di 12 euro.
Comunicato Stampa
16-12-2012
Dopo il successo della grande mostra a lui dedicata nel 2008, in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario della nascita, l'amministrazione comunale di Arco dedica a Giovanni Segantini uno spazio permanente nelle sale al pianterreno del seicentesco Palazzo dei Panni, che da quasi dieci anni ospita l'attività espositiva della galleria civica cittadina, sede dislocata del Museo Alto Garda. L’inaugurazione dello spazio permanente – cui fino al 22 marzo 2013 si affianca una sintesi dell’esperienza di «Sguardigardesani», riflessione sul paesaggio contemporaneo affidata nel decennio 1997-2007 ad una decina di fotografi di fama – si è svolta sabato 15 dicembre.