Home
 
Progetto: I forti del monte Brione
Mostra "Arte Forte"
A forte Garda le opere di Julia Bornefeld e Gjon Jakaj
Riva del Garda - TN
Fino al 28 agosto 2016
+1

Gjon Jakaj, Madre Europa , 2016, c-print, 50x70 cm

Nell'ambito della manifestazione Sentinelle di pietra. Di Forte in Forte sul Sentiero della Pace, promossa dal Circuito Forti del Trentino, si è tenuta sabato 9 luglio 2016 alle ore 19.00 a forte Garda lungo il percorso dei forti del monte Brione l'inaugurazione della mostra Arte Forte.

Fino al 28 agosto, all'interno di forte Garda, dal venerdì alla domenica dalle 10.00 alle 17.00, saranno esposte le opere di Julia Bornefeld (Kiel, 1963) e Gjon Jakaj (Kosovo, 1992).
Gjon  Jakaj ha della guerra un’esperienza e un ricordo diretti, anche se di bambino in fuga con i genitori e i fratelli verso l’Italia. Le sue immagini fotografiche assumono la forma del reportage quando indagano in scatti ripetuti momenti di conflitto o incontri casuali che all’autore ricordano opposizioni, confini, barriere.
Nel lavoro di Julia Bornefeld, il fuoco brucia lentamente le parti di un pianoforte a coda, a partire dai meccanismi interni, dalla cassa armonica e dalle corde, ovvero l’anima di questo strumento. L’opera video Final Play dell’artista di origini germaniche evoca l’uomo e la sua voce azzittiti per sempre dalla guerra, annullati nella loro funzione principale: esprimersi e relazionarsi con l’esterno.