Home
 
Percorsi didattici
Turismo scolastico
Idee per un'esperienza nell'Alto Garda
Castello in castello Di castello in castello
destinatari: I - II classe
durata: 4h (2h museo + 2h uscita sul territorio)
luogo: museo (Riva), uscita a scelta (Bastione di Riva, Castello di Arco, Castello di Drena, Castel Penede)
costo: 4 euro ad alunno/a

Un percorso in due appuntamenti che guiderà gli alunni ad approfondire la conoscenza di uno dei patrimoni più rappresentativi della nostra storia passata e presente: i castelli. Il primo incontro parte con l'osservazione dell'anonimo quadro settecentesco La partenza del generale Vendôme da Riva, esposto nella Pinacoteca del MAG, documento storico di grande efficacia per la lettura dei castelli dell'Alto Garda, uno dei quali appare oggi notevolmente trasfigurato: la Rocca. Dopo la visita a questa fortezza alla ricerca degli antichi stilemi medievali, i ragazzi saranno coinvolti in un laboratorio artistico durante il quale realizzeranno un manufatto ispirato al tema dei castelli. Il secondo incontro consiste in un percorso di visita a scelta in una delle fortezze dell'Alto Garda: Bastione di Riva, Castello di Arco, Castello di Drena, Castel Penede.

Le visite al Castello di Arco e di Drena sono disponibili rispettivamente da febbraio e da marzo 2018.
   
Castello Drena Il castello di Drena
destinatari: I - II classe
durata: 2h
luogo: castello di Drena
costo: 2 euro ad alunno/a

Un'escursione fra le rovine del Castello di Drena, prezioso manufatto dal carattere tipicamente medievale, oggetto di contesa tra i conti d'Arco e i Seiano già nel corso del XII secolo. Guidati dall’osservazione diretta e dall'analisi di documenti e fonti iconografiche, i ragazzi apprenderanno caratteristiche costruttive, senso della collocazione geografica e funzioni del castello, mettendolo in relazione con il potere feudale e la difesa del territorio circostante.

È possibile accedere al castello di Drena anche attraverso la via ferrata Rio Salagoni, il cui tempo di percorrenza medio è di 2h circa. Il percorso si ispira al volume La via al Castello (collana Antiche strade dell'Alto Garda), disponibile presso il bookshop del MAG.

L'organizzazione dell'escursione in ferrata è a carico del singolo istituto. Per informazioni: Arco mountain guide
(www.arcomountainguide.com)
   
Comunità ebraica a Riva La comunità ebraica di Riva del Garda
destinatari: I - II classe
durata: 4h (2h scuola + 2h museo e città)
luogo: scuola, museo (Riva), città (Riva)
costo: 4 euro ad alunno/a

L'educazione alla cittadinanza si realizza nella trasmissione dei valori fondamentali su cui si consolida il sentire sociale. Le vicende particolari della storia di Riva costituiscono ancora oggi un modello di convivenza pacifica ed efficace fra gruppi diversi. Il percorso, fra incontro introduttivo sulla tradizione ebraica e visita ai luoghi della presenza ebraica in città, mira a far conoscere questa realtà fondamentale, ponendola in relazione con altri contesti coevi nel resto d'Italia.
   
Galeas per montes “Galeas per montes”. L'avventura delle navi che solcarono la terra
destinatari: I - II classe
durata: 2h
luogo: a scelta (museo di Riva o uscita sul territorio di Nago/Torbole)
costo: 2 euro ad alunno/a

Attraverso mappe, documenti d'epoca e fumetti sul tema, viene ripercorsa la storia delle galee veneziane che, alla metà del Quattrocento, risalirono l'Adige e raggiunsero Torbole attraversando la valle del Cameras, il lago di Loppio e l'abitato di Nago. Accanto alla narrazione delle vicende storiche, il percorso prevede un breve approfondimento sulla struttura e le caratteristiche delle galee attraverso l'uso di un antico manuale di costruzioni navali.

Il percorso può essere svolto interamente presso il museo di Riva (1h 30') o essere strutturato come uscita sul territorio fra Nago e Torbole (2h).
   
Bastione Il controllo della città: visita al Bastione
destinatari: I - II - III classe
durata: 2h
luogo: Bastione (Riva)
costo: 2 euro ad alunno/a

Costruito per rispondere alla necessità di difesa del territorio di Riva del Garda, che tra Quattrocento e Cinquecento costituiva l'ultima propaggine del dominio veneziano, il Bastione è uno dei simboli della città di Riva del Garda. La visita a questo complesso sarà l'occasione per conoscere i caratteri della nuova architettura militare rinascimentale e comprendere le peculiarità della storia politica, economica e sociale di Riva all’inizio dell’età moderna.
   
La peste a Riva del Garda La peste a Riva del Garda
destinatari: II - III classe
durata: 4h (2h scuola + 2h museo e città)
luogo: scuola, museo (Riva), città (Riva)
costo: 4 euro ad alunno/a

Dopo una lezione introduttiva sulle epidemie nelle città europee medievali e di età moderna (con particolare attenzione alla peste manzoniana del 1630), attraverso documenti originali i ragazzi approfondiranno questi temi per la storia locale: in particolare la peste “granda” del 1512, la nascita della chiesa di S. Rocco, la peste del 1630 e l'epidemia di colera del XIX secolo. L'obiettivo è fornire loro gli strumenti per individuare i nessi di causa ed effetto e il ruolo spesso decisivo della tutela sanitaria nelle dinamiche politiche, sociali ed economiche delle città, compresa Riva.
   
Alla scoperta dell'Ottocento NOVITÀ
Alla scoperta dell'Ottocento
destinatari: I - II - III classe
durata: 2h
luogo: museo (Riva)
costo: 2 euro ad alunno/a

Attraverso un gioco di ruolo ambientato sulla mappa catastale austriaca del 1859, riprodotta in scala gigante, i ragazzi saranno guidati alla lettura di questo importante strumento tecnico, grazie al quale ricostruire l'immagine del territorio gardesano nel XIX secolo e delineare le principali figure storiche e professionali che animavano la Riva ottocentesca.
   
Arco felix Arco felix
destinatari: II - III classe
durata: 3h (1h scuola + 2h città)
luogo: scuola, città (Arco)
costo: 3 euro ad alunno/a

Nella seconda metà dell’Ottocento Arco fu protagonista di un grande sviluppo economico, sociale e urbanistico legato alla presenza degli Asburgo e alla nascita del Kurort. Con l’uso di materiali storici e cartografici dell'epoca e attraverso un sopralluogo in città, i ragazzi ripercorreranno le tappe di quest’evoluzione che consacrò la città quale luogo di cura conosciuto in tutta Europa.
   
Forti Dagli antichi sistemi di difesa ai forti dell'Alto Garda
destinatari: II - III classe
durata: 7h (2h scuola + 2h museo + 3h uscita sul territorio)
luogo: scuola, museo (Riva), uscita a scelta (Monte Brione, Tagliata del Ponale, Forte Alto di Nago)
costo: 7 euro ad alunno/a

Durante la Grande Guerra i forti dell'Alto Garda rappresentarono uno strategico scenario di combattimento. Molte sono le testimonianze ancora visibili di quel periodo. Durante gli incontri a scuola e in museo i ragazzi analizzeranno reperti, fotografie ed equipaggiamenti in dotazione agli eserciti della Grande Guerra e approfondiranno il tema della difesa militare dell'Alto Garda nelle diverse epoche. A compimento del percorso, le classi visiteranno una o più fortificazioni a scelta, sperimentando direttamente vicende, luoghi e protagonisti di questo evento fondamentale della storia d’Europa.

L'attività si svolgerà nei mesi di novembre - dicembre 2017 e di marzo - aprile 2018.
   
Quando a emigrare eravamo noi Quando a emigrare eravamo noi
destinatari: II - III classe
durata: 3h
luogo: museo (Riva)
costo: 3 euro ad alunno/a

Nel corso della storia molti trentini furono costretti a lasciare le terre di origine alla ricerca di un lavoro e di nuove opportunità. Dalla seconda metà dell’Ottocento alla seconda metà del Novecento, i flussi migratori dei trentini trovarono sbocco nelle Americhe, in Europa e in tanti altri stati del mondo. Attraverso documenti d’archivio, testimonianze video, musiche e immagini, i ragazzi potranno scoprire la difficile storia di queste persone, mettendola a confronto con gli episodi legati all’immigrazione in Italia negli ultimi vent’anni.
   
Resistere alla guerra Resistere alla guerra
destinatari: III classe
durata: 3h
luogo: museo (Riva)
costo: 3 euro ad alunno/a

Partendo dal quadro storico generale e locale, i ragazzi conosceranno le vicende degli studenti di Riva che, cresciuti nel contesto educativo e propagandistico del regime, maturarono progressivamente un’opposizione al fascismo, dando vita alla Resistenza. Attraverso documenti d'archivio, testimonianze video, musiche e immagini, i ragazzi saranno stimolati a riflettere sulle origini della nostra società repubblicana.

È possibile integrare il percorso con la visita ai luoghi storici della Resistenza a Riva del Garda (1h) e/o alla mostra
Achtung Banditen! (1h) allestita al MAG, con un costo aggiuntivo di 1,00 euro ad alunno/a, da concordare al momento dell'iscrizione.
   
Le fonti del territorio new NOVITÀ
Le fonti del territorio
destinatari: I - II - III classe
durata: 2h
luogo: museo (Riva o Arco)
costo: 2 euro ad alunno/a

In un contesto laboratoriale, i ragazzi, divisi in gruppi, lavoreranno su fonti di diverse tipologie (scritta, iconografica, materiale, orale) che si riferiscono a un medesimo soggetto: il castello di Arco (per le scuole di Arco) e il porto di Riva del Garda (per le scuole di Riva). In questo modo comprenderanno come fonti diverse possano offrire una rosa di informazioni su uno stesso tema, introducendo gli studenti al concetto di metodo storico.