Home
 
Robert Gschwantner
MAG Arco, Galleria Civica G. Segantini
Until Sunday 4 September 2011
airPORTUS
Robert Gschwantner (Steyr, 1968) mantiene la struttura della rappresentazione pittorica, ma le sue opere sono costituite da una sovrapposizione di tubicini di plastica nei quali scorre il colore ad olio che sostituisce la tradizionale pennellata.
+

Paesaggi e architetture si articolano nello spazio, costruendo il riflesso di una immagine apparentemente sfuocata e cangiante, in un flusso costante di percezione sovrapposta, dove la profondità sembra essere variabile. Gli sfondi recano una colorazione o un disegno che amplifica lo stato di mutevolezza dell’immagine: la visione non è unica ma in continua evoluzione, evocando una texture immateriale. La forma che Gschwantner affida costantemente alle sue riprese naturali mostra una continua osservazione e critica dell’impatto ecologico e dei temi dell’ambiente.

Orario: 15.30 - 22.00, chiuso il lunedì, ingresso libero